di Paolo Becchi su Libero, 30/10/2016


Sono tre le figure che si contendono oggi la scena politica: Renzi, Grillo e Salvini. Anche chi, come me, ritiene Renzi un avversario gli deve riconoscere alcuni meriti. Alla prova del referendum mostra tuttala sua determinazione, la sua scaltrezza e persino una certa spietatezza. Continua a leggere “La differenza tra i due fronti è nella forza dei leader”