di Paolo Becchi su Libero, 09/11/2016


Italia est omnis divisa in partes tres. La peculiarità della situazione politica italiana odierna rispetto al panorama europeo sta, se vogliamo, proprio qui: rispetto alla capacità, da parte degli altri sistemi politici, di mantenere un equilibrio essenzialmente bipolare – nonostante l’ascesa, anche in paesi come la Germania o la Francia, di nuovi soggetti politici alternativi -, l’Italia si è semplicemente spaccata in tre. Continue reading “Napolitano ha un piano per non mandarci alle urne”

Annunci