Intervista a Paolo Becchi su Sputnik Italia, 01/06/2018


Dopo lo spauracchio di nuove elezioni, si è formato il governo Conte con Di Maio e Salvini vice premier, oltre che rispettivamente ministro del Lavoro e dell’Interno. Criticato dalla stampa internazionale ancor prima di nascere, ha preso il via il governo che tanto spaventa Bruxelles. Stando al programma pentaleghista l’interesse nazionale dovrebbe tornare al centro dell’attenzione, si tratterebbe così del primo governo sovranista fra i Paesi fondatori dell’Europa.

Il governo giallo-verde reggerà a lungo nonostante le divergenze di vedute fra Lega e Movimento 5 stelle in molti ambiti, a partire dall’immigrazione? Come si posizionerà l’Italia sullo scacchiere internazionale?

Sputnik Italia ha raggiunto per un’intervista Paolo Becchi, fra i primi ad utilizzare in Italia il concetto del sovranismo, docente in filosofia del diritto presso l’Università di Genova.

→LEGGI L’INTERVISTA←

Annunci